Magazine di approfondimento culturale |

L'ultimo paradiso e la guerra fredda

Garrido riceve il premioVa ad Antonio Garrido il prestigioso premio Fernando Lara de Novela, con un montepremi di 120.000 euro.
L'ultimo romanzo dello scrittore di Linares si intitola El último paraíso ed è un thriller ambientato durante la guerra fredda.
Tutto comincia, però, negli USA in ginocchio per colpa della crisi economica del 1929: a Detroit Jack Beilis,
giovane dalle ottime prospettive, si rende conto che la pacchia è finita. Con alcuni amici decide d'imbarcarsi e di trasferirsi dall'altra parte del mondo, correndo dietro a un sogno che gli dovrebbe garantire una nuova opportunità.
Finirà nell'Unione Sovietica comunista, ma giunto lì scoprirà sulla sua pelle che i proclami di libertà, lavoro e uguaglianza non sono quelli che sperava.

Basato su fatti reali, il romanzo riesce a mescolare con abilità il lato suspense del thriller con il coté rosa della love story, in una cornice storica ricostruita con cura.
Antonio Garrido è nato nel 1963 ed è professore universitario a Valencia. È tradotto in quindici lingue ed è uno degli autori spagnoli attuali di maggior successo.
In Italia il suo penultimo romanzo, Il lettore di cadaveri, è stato pubblicato da Sperling & Kupfer.

 

El último paraíso graffa  Autore: Antonio Garrido
Titolo: El último paraíso
Anno: 2015
Editore: Planeta
Pagine: 504
ISBN: 978-84-08-14293-5

 

Forse ti interessa anche...

Copyright © 2014-2016 Cuéntame. Tutti i diritti riservati.
Questo sito utlizza cookies. Per saperne di più. | Privacy.
¿Eres escritor?