Magazine di approfondimento culturale |

Se domani mi uccidono

Domani quando mi ucciderannoSono trascorsi quarant'anni da quel tragico 27 settembre 1975, ma la memoria è ancora viva. E Carlos Fonseca (Madrid, 1959), già autore di saggi romanzati di grande successo come Trece rosas rojas e Tiempo de memoria, non ha nessuna intenzione di smettere di spargere sale su ferite che non sono ancora pronte per rimarginarsi.
Mañana cuando me maten è il resoconto della condanna a morte degli ultimi cinque fucilati per ordine di Francisco Franco.
Cinque detenuti politici: Xosé Humberto Baena, José Luis Sánchez-Bravo, Ramón García Sanz (militanti del FRAP), Jon Paredes e Ángel Otaegui (membri dell'ETA); uccisi all'alba. Il canto del cigno di un dittatore ormai in punto di morte.

Da una delle penne giornalistiche più pungenti di Spagna, un reportage investigativo che si sporca le mani con uno degli episodi più cupi della fine della dittatura del caudillo.

La esfera de los libros pubblica un saggio/romanzo duro e privo di compromessi, che parte dalle lettere inviate ai familiari dai cinque condannati a morte e cerca di sviscerare un clima di terrore e violenza in cui è ancora oggi difficile capire se quei ventenni fossero dei martiri, degli eroi o a loro volta degli assassini che meritavano di essere giustiziati.
L'importante, secondo Fonseca, è che si continui a parlarne, perché quarant'anni sono troppo pochi per dimenticare che c'era un tiranno capace, seppur malato e fragile, di ordinare l'esecuzione a sangue freddo di questi e di tanti altri uomini e donne che non erano d'accordo con il suo regime e le sue idee; e che per un pugno d'ideali furono capaci di rinunciare a tutto: alla libertà, alle loro famiglie e alle proprie vite.
Un libro che farà discutere, un libro difficile, ma proprio per questo motivo più che mai necessario.

Autore: Carlos Fonseca | Titolo: Mañana cuando me maten | Anno: 2015 | Editore: La esfera de los libros | Pagine: 392 | ISBN: 978-84-9060-450-2
Mañana cuando me maten graffa3 

Forse ti interessa anche...

Copyright © 2014-2016 Cuéntame. Tutti i diritti riservati.
Questo sito utlizza cookies. Per saperne di più. | Privacy.
¿Eres escritor?