Magazine di approfondimento culturale |

Negro spaghetti di Valerio Cruciani

Retata della polizia di MadridÈ uno dei traguardi più ambiziosi, ma più difficili da raggiungere: diventare scrittore in terra straniera, maneggiando una lingua che non è la propria e riuscendo a emergere in un mercato editoriale in cui le difficoltà si moltiplicano.
Ci prova il romano Valerio Cruciani  con
Negro spaghetti, romanzo uscito direttamente in spagnolo dopo ¡Matadme!, entrambi pubblicati da Click, marchio digitale del gruppo Planeta.
L'autore propone in salsa iberica una versione incalzante e originale del romanzo criminale italiano.
Mafia, delitti, rese dei conti, sparatorie, droga: c'è molta carne al fuoco nelle centosessanta pagine che compongono la trama.
Ma, dietro la facciata noir, s'intravvede molto di più.

La sensazione che contagia il lettore fin dalle prime righe – confermata dalla prefazione di Gervasio Posadas – è che Cruciani voglia scalpellare il genere poliziesco e i suoi cliché fino ad arrivare a lavorare sulla materia prima, sugli archetipi della suspense; e nel farlo sceglie un'arma ossimorica: l'ironia.

graffa Una lettura scorrevole e ricca di tensione: un romanzo noir epico e picaresco

Giocare con le regole di un genere, costruire personaggi e situazioni sopra le righe è un meccanismo abusato. Valerio, invece, riesce a tenersi sul difficile confine tra parodia e realismo. Grazie a questa sua capacità di tenere alta la tensione senza scadere nel macchiettismo il romanzo centra l'obbiettivo di essere al tempo stesso epico e picaresco.
L'ascesa di due criminali romani, emigrati a Madrid come l'autore, diventa allora un contro-viaggio dell'eroe, un duello a distanza che si plasma con il passare degli anni e che, alla fine, non può che sfociare in un confronto cruento e senza esclusione di colpi.
Negro spaghetti è una lettura piacevole, scorrevole e ricca di tensione emotiva.
Lo stile di Cruciani è, a sua volta, controcorrente: pochi dialoghi e molte descrizioni; eppure non c'è un attimo di tregua e la sua scelta paga dall'inizio alla fine.

 

Negro spaghetti graffa Autore: Valerio Cruciani
Titolo: Negro spaghetti
Anno: 2014
Editore: Click Ediciones
Pagine: 160
ISBN: 978-84-08-12866-3

 

Forse ti interessa anche...

Copyright © 2014-2016 Cuéntame. Tutti i diritti riservati.
Questo sito utlizza cookies. Per saperne di più. | Privacy.
¿Eres escritor?