Magazine di approfondimento culturale |

Un árbol caído di Rafael Reig

Un albero cadutoRafael Reig torna al romanzo con una cronaca generazionale che descrive il disincanto di un gruppo di amici benestanti durante il periodo della Transición spagnola. Reig, adorabile enfant terrible iberico, racconta le vite di tre coppie in un quartiere residenziale nella periferia borghese di Madrid dalla morte del dittatore Francisco Franco al periodo precedente all’esplosione della bolla immobiliare nei primi anni del 2000.
La loro piacevole esistenza, fatta di incontri mondani al bar della urbanización "El Tomillar" per sorseggiare cocktail di gin tonic e chiacchierare sulla situazione politica del paese, verrà sconvolta dall’arrivo al condominio di un amico del gruppo e della sua strana moglie, esiliati entrambi negli Stati Uniti per motivi sconosciuti.


La narrazione delle diverse evoluzioni biografiche dei caratteri è intercalata dallo sviluppo di una partita di scacchi (con tanto di riproduzioni della scacchiera) che giocano due di questi personaggi e che, purtroppo, non aggiunge informazione significativa (neanche discretamente interessante) all’andamento del romanzo.
Un árbol caído
è un romanzo che, come si dice in questi casi, piacerà agli aficionados dello scrittore.

Un libro molto piacevole, la cui scrittura è a tratti splendida e ricca di metafore immaginative linea verticale

Soprattutto perché tratta un argomento non tanto innovativo negli ultimi anni; infatti, la immacolata Transición (felice definizione creata dallo stesso Reig) è tema ricorrente delle ultime opere narrative in Spagna ed è stato già trattato da diverse prospettive e attraverso variegate intenzioni.
Comunque, non tutto è negativo, anzi.
Siamo di fronte ad un libro molto piacevole, la cui scrittura è a tratti splendida e ricca di metafore immaginative e di alta qualità che imparentano lo stile di Reig con alcuni maestri del dominio della lingua castigliana (penso a un Camilo José Cela o un Francisco Umbral) e che accrescono la valutazione complessiva del romanzo.

Autore: Rafael Reig | Titolo: Un árbol caído | Anno: 2015 | Editore: Tusquets | Pagine: 320 | ISBN: 978-84-9066-268-7
Un árbol caído linea verticale

 

Forse ti interessa anche...

Copyright © 2014-2016 Cuéntame. Tutti i diritti riservati.
Questo sito utlizza cookies. Per saperne di più. | Privacy.
¿Eres escritor?